Thanks for impacting on my life!

Dopo quasi un anno dall’apertura del mio blog, è arrivato un piccolo riconoscimento, quindi è doveroso fare un ringraziamento a chi mi ha nominata per The Blogger Recognition Award, il riconoscimento di altri blogger per il lavoro svolto.

fullsizeoutput_b390

In realtà non immaginavo neanche che esistesse, così mi sono ritrovata ad essere nominata su Instagram da un’altra collega Blogger.

Pertanto, ringrazio Sara di Family in trasferta. Seguite il suo cambio vita dall’Italia alla Spagna. Il blog è davvero ricco di spunti interessanti e aneddoti divertenti. E ancor di più è scritto bene, particolare a cui tengo molto.

 

Le regole per partecipare sono le seguenti:

  • Ringraziare pubblicamente il blogger che ti ha nominato e inserire il link al suo blog;
  • Esprimere il riconoscimento attraverso un post;
  • Raccontare la nascita del proprio blog;
  • Fornire consigli ai nuovi blogger;
  • Nominare altri 15 blogger ai quali vuoi passare il segno di riconoscimento;
  • Commentare sul blog di chi ti ha nominato e fornirgli il link al tuo articolo (anche sulla pagina Fb).

 

Com’è nato il mio Blog:

Mamma mia che viaggio è stato il mio appiglio dopo la nascita del secondo figlio. Ritrovandomi sola tutto il giorno con due bimbi piccoli, ho sentito il bisogno di trovare uno spazio tutto per me attraverso la mia grande passione: SCRIVERE!

Il continuo girovagare della nostra famiglia, a causa del lavoro di mio marito, ci ha imposto una grande solitudine, e il mio blog è diventato quella finestra sul mondo che mi consente di non restare collegata solo ad un cordone ombelicale.

Il titolo nasce dal Pupone di casa che verso i tre anni ripeteva di continuo Mamma mia che… Così, insieme alle nostre esperienze in giro per l’Italia, ho deciso di chiamare il blog MAMMA MIA CHE VIAGGIO.

E poi la nostra vita è davvero un viaggio straordinario.

Consigli:

La mia piccola esperienza fino ad ora, non mi permette di suggerire molto a riguardo, ma se sei un aspirante blogger, il mio unico consiglio è di avere passione per quello che fai. Di fondo deve esserci una forte motivazione, una necessità di comunicare. Pensare al risultato finale non porta a nulla. Ciò che è importante sono i contenuti che fornisci giorno per giorno. Il resto, se deve arrivare, verrà da sé.

E poi, come ho accennato sopra riferendomi a Sara, la conoscenza della nostra grammatica è abbastanza importante per appassionare una più ampia platea di lettori.

 

Nomine:

Family in trasferta (Seguo il suo blog già da un pò, ed è una scrittrice che apprezzo tantissimo)

Silvia Gianatti (Non ha bisogno della mia nomina, ma per me è doveroso riconoscerle un grande talento. E’ nella Top Ten delle mie preferite)

Cose perse (La creatività di Giordana Sassi è degna di una grande scrittrice)

Chic and Sugar (Con questa blogger condividiamo la passione per le torte in pasta di zucchero. Lei è davvero brava.)

Una famiglia da spasso (La dolcezza di Fortuna è in ogni sua parola.)

Dopo il nono mese (Federica ha un’incredibile passione. Mi ritrovo molto in lei)

Centrifugato di mamma

Rivoglio la Barbie

Tre spicchi di cuore

GLITTERING MOM (Un’altra bravissima scrittrice.)

Betty’s Heart (Non immaginate quanto sia dolce questa mamma.)

Babbosettete (Ogni tanto anche un papà merita di essere ricordato.)

Carlotta Cacicia

Yummy o ‘clock (Le loro ricette brillano per originalità e bellezza.)

Mamma che sballo

 

E con questo ringrazio e vi saluto.

A presto!

 

 

8 Replies to “Thanks for impacting on my life!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...