I Pancake di Laurel Evans

Bella la domenica mattina, fatta di tempi lenti, profumo prolungato del caffè, visi stropicciati dei bambini, il marito che almeno una volta a settimana fa colazione con noi. La lentezza si celebra raramente in questi tempi frenetici riempiti da incessanti incombenze. Un giorno a settimana sarebbe giusto rallentare, assaporare ogni istante, vivere senza l’ansia dell’imminenteContinua a leggere “I Pancake di Laurel Evans”

Paese che vai, usanze che… porti con te!

Chi mi segue e, soprattutto, chi mi conosce, avrà ormai intuito che la mia vita e quella della mia famiglia prevede che le valigie siano sempre pronte e davanti alla porta. Devo ammettere che spesso è emozionante (quando ti mandano in un bel posto), ma alle volte senti di avere bisogno di tradizioni che in qualcheContinua a leggere “Paese che vai, usanze che… porti con te!”

Tesoro, salviamo la cena! Il Pupone ai fornelli.

Avete presente l’ora di cena da single? Quella in cui mangi quello che ti pare, quando ti pare e, soprattutto, quando caxxo a che ora ti pare?!! Poi hai la felice idea di sposarti, convivere. Insomma, rendere partecipe qualcuno della tua sventurata quotidianità. E proprio la cena, presupponendo che almeno uno dei due lavori, diventa un momento di incontroContinua a leggere “Tesoro, salviamo la cena! Il Pupone ai fornelli.”

Etna: tra nebbia e vino buono.

Per chi come me è fan sfegatato della serie televisiva Scandal, non può non aver notato che la protagonista, Olivia Pope, in quasi tutte le puntate, termina la sua giornata lavorativa davanti a una ciotola piena di pop-corn e a un bel bicchiere di vino pregiato (quando, ovviamente, non finisce nel letto del presidente). QuestaContinua a leggere “Etna: tra nebbia e vino buono.”