Come evitare le etichette

Tempo fa ho pubblicato un post sul rinforzo positivo. Devo ammetterlo, da allora sono diventata anch’io un pò urlatrice (leggi: ormoni ballerini/terza gravidanza/primogenito oppositivo e provocatore/terribili due di Rambo). Da questa fase spero di uscirne… prima o poi, ma pur mantenendo sempre un alto autocontrollo, ho compreso meglio quanto sia difficile per molti genitori riuscireContinua a leggere “Come evitare le etichette”

Depressione post-partum e #unaparolaperlemamme

“…E mi dico alzati, almeno muoviti, ma queste lenzuola sono come sabbie mobili…” La fine del mondo – Anastasio   Per i non addetti ai lavori, la Depressione post-partum non si può apostrofare con la parola PAZZIA, ma è una vera e propria MALATTIA data una riduzione drammatica della SEROTONINA (il famoso ormone del buon umore).Continua a leggere “Depressione post-partum e #unaparolaperlemamme”

Come diventare bravi papà

Scritto da una donna, questo titolo può quasi sembrare una stonatura. Ma chi meglio di una mamma può aiutare un uomo a esprimersi al meglio nella professione più complicata del mondo: quella del genitore. In realtà, richiamando proprio uno dei miei ultimi articoli, che trovate qui, è molto più sensato che entrambe le figure genitorialiContinua a leggere “Come diventare bravi papà”